Hello there!

Oggi volevo parlarvi di maschere per  il viso “ homemade” !

Quando ho una giornata, un pomeriggio, un’ ora per prendermi cura di me, amo fare una maschera! Mi fa sentire coccolata , ma spesso nei negozi vicino casa non vendono maschere che mi invogliano più di tanto quindi mi ritrovo su “ Pinterest “ a cercare cose come “ diy face mask “ e ho scoperto intrugli che mi aggradano particolarmente! Ovviamente provo sempre quelle in cui ci sono ingredienti che hanno facile reperibilità o che mi ritrovo già in casa, per cui ho pensato di condividerle con voi!

maschera viso

  • Maschere nutrienti :

 

  1. Mischiare un tuorlo d’uovo a un po’ di miele ( ad occhio ) finchè gli ingredienti non si amalgamano bene fra loro, lasciare in posa per 15 minuti e risciacquare con acqua tiepida.
  • L’uovo rende la pelle morbida al tatto e la nutre profondamente. Unito al miele contrasterà la secchezza cutanea assorbendo e trattenendo l’acqua.

 

 

  1. Unite mezza banana schiacciata a un cucchiaio di yogurt e uno di miele. Lasciare in posa per 15 minuti e risciacquare.
  • La banana è utile alla pelle ( di qualunque tipo essa sia) per la presenza di potassio ( utile per sgonfiare borse e occhiaie ) e poiché contiene betacarotene , che ostacola l’ azione dei radicali liberi, mantenendo più giovani le cellule e rendendo la pelle liscia e morbida. Lo yogurt rende la pelle luminosa e ha un potere rivitalizzante, aggiungendo il miele questa maschera è perfetta per la pelle secca e che presenta qualche segno del tempo!

 

  1. Ed ecco la maschera più golosa, confesso che ho avuto voglia di spalmarmi il dito sulla faccia e assaggiarla mentre ce l’avevo sul viso.. Un cucchiaino bello pieno di cacao fondente , uno di miele , uno di yogurt ed il gioco è fatto. La lascio in posa per 15/20 minuti e risciacquo con acqua tiepida.
  • Il cacao fondente contiene antiossidanti che contrastano l’invecchiamento della pelle e i radicali liberi, inoltre idrata e tonifica la pelle.

maschera viso

  • Maschere per pelli grasse/miste che tendono a lucidarsi :

 

  1. Mischiare mezza banana schiacciata e due cucchiaini di miele e aggiungere successivamente qualche goccia di limone, lasciare in posa per 15 minuti e risciacquare con acqua tiepida.
  • Abbiamo già parlato degli effetti super positivi della banana sul nostro viso, veniamo ora al miele che in questo caso, oltre ad aiutarci a contrastare i batteri e le impurità favorendo comunque idratazione, avrà il ruolo di alleviare gli effetti del limone che possono risultare aggressivi. Il limone infatti è astringente e purificante e da solo potrebbe provocare un fastidioso pizzicore al viso.

 

  1. Un cucchino di miele, uno di bicarbonato e uno di cannella, in posa per 10/15 minuti e state attente a non spalmarne troppo sul viso perché potrebbe gocciolare! Al solito, risciacquare con acqua tiepida.
  • Il bicarbonato regola il PH della pelle , rimuove il sebo in eccesso e ha la capacità di ridimensionare gli odiosi brufoli , se avete la pelle delicata vi consiglio comunque di limitarne l’uso. l’unione di miele e cannella può contrastare in maniera significativa la comparsa di brufoli e foruncoli sulla pelle.

 

  1. Frullate mezza mela con qualche foglia di salvia e aggiungete succo di limone e un cucchiaino di ( immancabile ) miele, lasciate in posa 10 minuti e rimuovete con acqua tiepida.
  • La mela, oltre ad avere proprietà schiarenti per cui attenua le eventuali macchie sulla nostra pelle , contiene acido glicolico che aiuta ad esfoliare e a liberare i pori. La Salvia è utilissima per purificare la pelle e lenire le irritazioni dovute all’eccesso di sebo, rendendo così meno visibili e irritati i pori.maschera-viso-fatta-in-casa
  • Maschere che rendono la pelle luminosa :

 

  1. Per la prima maschera illuminante che vi propongo vi serviranno : tre cucchiaini di fiocchi d’avena triturati o frullati ( o farina d’avena ) , due cucchiaini di miele, un cucchiaino di curcuma e una spruzzata di succo di limone! 15/20 minuti in posa prima del risciacquo! ( Risciacquare una seconda volta se l’effetto giallognolo della curcuma non vi abbandona subito )
  • L’avena presenta molteplici benefici sulla nostra pelle, ha una potente azione detergente , evita la disidratazione , elimina impurità e cellule morte e ha un azione calmante. La curcuma in questo caso renderà la pelle luminosa e ci donerà un aspetto fresco e pulito! Grazie all’alto contenuto di vitamina C e alle sue proprietà naturali sbiancanti, il limone aiuta a schiarire le macchie della pelle e a illuminare l’incarnato.

 

 

  1. Un cucchiaio di yogurt, un cucchiaino di caffè e un cucchiaino di miele. Indovinate? 15 minuti e poi rissssciacquate!

 

  • Il caffè sulla pelle ha un effetto energizzante , rigenera il colorito spento e stimola la produzione di collagene ed acido ialuronico cutaneo , mantenendo la pelle giovane e tonica. Lo yogurt, di cui già abbiamo parlato, contieneacido lattico, dissolve le cellule morte della pelle. Il risultato di questa delicata esfoliazione è una pelle luminosa e libera da imperfezioni.

 

  1. Utilizzate farina di riso e latte fino ad ottenere un composto con una consistenza simile a quella dello yogurt e lasciatelo in posa 20-30 minuti.
  • La farina di riso è utile per trattare efficacemente e in modo naturale macchie, rughe e problemi di pigmentazione della pelle. Basta pensare che questa farina viene impiegata da secoli nei paesi asiatici per fare trattamenti di bellezza. In particolare, le geishe giapponesi utilizzano la farina di riso come uno dei trattamenti di bellezza principali per lisciare la pelle. Il latte rende la pelle morbida e luminosa, oltre ad avere un effetto anti età, esfoliante ed idratante.

maschera-miele-rimedinonna

 

Gente, io come al solito mi sono dilungata tantissimo e penso che per oggi possa bastare cosi! Spero che il post vi sia piaciuto e fatemi sapere se avete provato o proverete una di queste maschere!

( Aspettatevi anche un post su scrub viso, scrub corpo e maschere per i capelli , tutto homemade! )

Enjoy!

Roberta.